Benessere e Psicologia

La psicologia che si occupa del benessere si rivolge a tutte quelle persone che vorrebbero accrescere la comprensione di loro stessi, migliorare le proprie capacità comunicative e relazionali, che vorrebbero riuscire a rilassarsi eliminando lo stress accumulato durante gli impegni quotidiani, al fine di sentirsi soddisfatti e realizzati.

Migliorare la qualità della propria vita è possibile!

La psicologia del benessere permette di iniziare un percorso di miglioramento volto a valorizzare le risorse fisiche e psicologiche insite nell’individuo e di conseguenza ad incrementare il proprio benessere psico-fisico. L’intervento è strutturato intorno alla persona, indiscutibile protagonista della sua vita, in accordo con la stessa e nel rispetto delle sue necessità e bisogni.

Come per tutte le cose della vita, anche per la psicologia del benessere, occorre impegno ed interesse: imparare ad ascoltare il proprio corpo, percependone sensazioni ed emozioni, permette di raggiungere una sincronia tra mente e corpo, essenziale per poter sviluppare appieno le potenzialità che ciascuno ha in sé e ritrovare un buon equilibrio psico-fisico.

Di seguito alcune delle aree di intervento:

  • sviluppo e rafforzo della stima di sé e della capacità di saper fare
  • gestione dello stress e delle emozioni
  • interventi volti  al miglioramento della qualità della vita e alla crescita personale
  • valutazione dei bisogni e delle risorse personali già presenti
  • sviluppare le risorse psichiche individuali
  • percorsi di rilassamento

 

Commenti chiusi